Arrivederci Padre Larem!

Il nostro amatissimo Padre Giuseppe è tornato nella sua Africa. 

Ieri durante la Santa messa ha colloquiato coi bambini del catechismo e il suo sguardo era già verso i ragazzi dell’Uganda che lo aspettano da qualche mese.

Il suo sorriso, la sua voglia di vivere e di dare e soprattutto la sua fede guidano  i suoi passi verso quel continente in cui ha vissuto la maggior parte della sua vita.  Mal d’Africa? No! Amore  per Gesù.

Durante la sua omelia ha ricordato quando ragazzino faceva il chierichetto nella nostra chiesa alla messa delle sei del mattino. Dal pubblico dei ragazzi un’esclamazione di stupore e di incredulità ha scatenato i sorrisi della gente. Come sono lontani quei tempi!  

L’animo del nostro missionario , nonostante le prove anche terribili che ha dovuto affrontare, è ancora quello del ragazzino che in quei giorni ha scelto di vivere per portare la parola di Cristo nel mondo.

Grazie Padre Larem! La tua Cadorago ti sarà sempre vicina con la preghiera e ( perchè no?) anche col sostegno materiale di cui le tue opere hanno sempre bisogno.

Social: